aste per segnaposto matrimonio

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+
Buongiorno! Un caro saluto a “per1cent”, oggi sono proprio di buon umore e voglio condividere con voi questo momento! Il 21 Gennaio mi sono sposata (per la seconda volta), finalmente ho coronato il mio sogno… Chi lo dice che per quelli come me definiti “della terza eta’” non debba esserci un’altra occasione per cercare la felicita’?!!! Io sono qui a testimoniare questo, se qualcosa la si desidera ardentemente prima o poi verra’! Adesso vi starete chiedendo cosa centra tutto questo con il sito d’aste?! Bhe, vi accontento subito… da quando sono state inserite le ricariche pay pal da 20€ non ho fatto altro che partecipare alle aste, mi sono concentrata solo su quelle lasciando perdere tutto il resto.
Per settimane ho studiato l’andamento dei vari rilanci in diverse fasce orarie e i vari utenti cosi’ da farmi un quadro della situazione e cercare di adottare una tattica efficace per provare a vincere un’asta. Nel frattempo che tenevo sott’occhio la situazione mi sono venute in mente alcune cose che ho scritto su un post (cosi ho avuto dei bid gratis, una vera manna dal cielo visto che il mio accaunt era in rosso da un po’…e per cause varie, non solo quello!!!) poi mi e’ arrivato il messaggio che per capodanno davano in offerta il pacchetto da 2000 bid! Cavolo era l’occasione che stavo aspettando ( a proposito volgo un invito allo staff: perche’ non fare piu’ spesso un’offerta simile? Sarebbe una gran bella cosa!), ho acquistato subito il pacchetto e con il mio taccuino in mano, dove avevo annotato le diverse tattiche studiate, ho incominciato a rilanciare. Devo dire che subito non e’ andata come speravo, all’inizio mi era parso molto facile la vittoria, poi pero’ sono incappata in un utente piu’ caparbio di me e così ho perso piu’ della meta’ dei bid. Confesso di essermi scoraggiata molto e per diversi giorni non ho neanche acceso il computer. Ero arrabbiata con me stesso per essermi fatta fregare dalla foga del momento e non essermi resa conto subito quando ho impostato gli autobid che quello con cui avevo a che fare era UN TIPO TOSTO! Bhe! Ormai la frittata era fatta, in piu’ avevo la data del matrimonio che si avvicinava sempre di piu’ e con i preparativi ero in alto mare. Una notte non riuscendo a dormire, forse per l’agitazione pre-nozze (credo che se una si sposi anche per 7 volte sia lo stesso!!!!) ho pensato di mettermi a rilanciare sulle aste lasciando perdere tattiche e appunti vari. Senza accorgermene si erano fatte le sei di mattina, avevo un cerchio alla testa e la schiena a pezzi, pero’ ero riuscita ad aggiudicarmi due aste! Evviva!!!Evviva!!!Evviva!!! Provate ad indovinare cosa ho comprato con quelle ricariche?………Ebbene si! Ho comprato i segnaposti per il matrimonio, non trovate anche voi che sono graziosi? Anche se solo virtualmente regalo quello in foto allo staff di questo sito…siete speciali…grazie, Nonna Web!

Autore:

Condividi questo post su

1 Commento

  1. Tanti auguri allora! E buon asta!

    Rispondi

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.