Più BID per vincere

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+

Il titolo dice tutto e rispecchia l’argomento che sto per affrontare. Per aggiudicarsi un’asta non basta avere furbizia e strategia ma è importante accumulare bid! Certo si potrebbe puntare su orari inconsueti tecniche a risparmio bid ma per aggiudicarsi un’ottima asta e non le solite ricariche e pacchetti da 100 bid ci vogliono tanti rilanci e tanta esperienza.

Di quest’ultima non ne sono un pilastro ma ho buon occhio e ho da consigliarvi ottime alternative per accumulare con poca fatica un bel po di rilanci spendendo poco o nulla. Ora spiegherò sinteticamente come fare: – in primis mi rivolgo ai novizi che si trovano alle prime esperienze in un mondo molto combattuto dai più esperti il consiglio cardine che do è di usufruire dell’ottimo sconto che lo staff per1cent vi offre cioè comprare 600 bid a 15 euro per avere un buon trampolino di lancio . In secondo luogo fatto questo vi consiglio di puntare su un’asta debutto e cercare di aggiudicarvi con maestria e un pò di fortuna l’asta 15euro più 200 bid. Arrivati qui non precipitatevi a recuperare i soldi spesi ma vedeteli come un’investimento e convertite la vincita in bid (poco più di 700).

Ora avrete quasi 1400 bid che non sono pochi ma nemmeno tantissimi. -il secondo punto si basa su accumulare ancora più bid con una manovra semplice che vi portera via non più di 10 minuti e cioè fare quello che sto facendo io in questo momento scrivere per il blog e approfittare della gentile offerta dello staff che puntualmente vi ripagherà regalandovi buoni fino a 500 bid. -terzo puntate ancora su aste che comprendono buoni e pacchetti bid che con la giusta accortezza e un po d’impegno si conquistano facilmente. arriverete cosi ad avere un patrimonio di 2000 – 3000 bid facilmente con un’investimento di soli 15 euro iniziali! -quarto se proprio vi volete dedicare si possono ottenere ancora un centinaio di bid da facebook tramite la pagine di per1cent che ogni lunedì mette a disposizione un simpatico gioco dove si deve indovinare il prezzo finale dell’oggetto . -come quinta opzione rimane sempre l’opportunità di aumentare il capitale spendendo un po di soldini.

il mio consiglio rimane sempre di ragionare quando si entra in gioco di vedere e studiare con chi si compete e soprattutto di vedere quanti bid abbiamo a disposizione per evitare di buttare il solito patrimonio per una manciata di mosche . Detto questo in bocca al lupo e buona asta a tutti!


Autore: per1cent

Condividi questo post su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.