CHE DELUSIONE!!!

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+
Intanto per cominciare vorrei ringraziare lo staff di per1cent perché ad ogni problema, ogni dubbio e ogni chiarimento c’è sempre. 
Ora proseguo nel raccontarvi la storia dei miei bid guadagnati, poi persi e poi riguadagnati e poi ripersi… Non che erano tantissimi (300) ma secondo il parere di qualcuno (il mio compagno) erano sufficienti per poter partecipare ad un’asta dove in palio c’era la ricarica paypal da 15 euro e i 200 bid (premetto che io non avrei voluto giocare!). Fatto qualche rilancio si rende conto che: in primis erano troppi a prendervi parte e in secundis avevano tutti l’autobid… anche se noi l’avessimo seguita era quasi impossibile vincere… quindi con i bid ormai dimezzati usciamo dall’asta e iniziamo a vederne qualcun’altra…e lì sempre i soliti rilancetti a caso…
Poi, ringraziando il signore, il mio compagno esce…da lì mi metto a giocare con il concorso “fai centro” con le dita incrociate e sperando che la buona sorte mi assista nel poter recuperare qualche bid…infatti ne ho riguadagnati tutti quelli che avevo perso! Rientra il mio compagno e ci risiamo un’altra volta…sempre ricarica paypal+200 bid…questa volta imposta l’autobid… e tra vari rilanci stavamo quasi per riuscirci…peccato che però tutto ha una fine…e anche i nostri bid erano finiti di nuovo! La morale di tutta questa favola la volete sapere? Bè più che una morale è un consiglio…Anche se a monte disponete di un gran “fattore c” se non avete tanti bid datevi un limite di spesa o comunque non intraprendete avventure più grandi di voi…fate sempre il passo secondo la gamba insomma!!!! 
Buona serata a tutti!!! 

Autore:

Condividi questo post su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.