Asta special

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+

Ho notato che da un po’ di tempo il sito per1cent si sta rinnovando. Molte cose sono scomparse come le aste profit, il gioco bersaglio e ho visto che ci sono nuove ricariche paypal da ben 500 euro e 200 euro , più una serie di nuovi prodotti molto interessanti, tra cui il mitico samsung s4. Ho visto che in pratica c’è stato una sorta di semplificazione per rendere ancora più semplice e intuitivo l’utilizzo del sito.

Molto probabilmente sono stati ascoltati i suggerimenti di noi utenti, e proprio perché il team per1cent è molto propenso ad accettare consigli e idee mi permetto di esporre un’ idea per un nuovo tipo di aste, un ‘idea un po’ particolare che va un po’ fuori dagli schemi ma che se piace secondo me potrà avere successo anche se ha bisogno un po’ di carburazione. Veniamo alla mia idea. Di solito siamo abituati alle aste con il prezzo che parte da zero per poi salire ad ogni rilancio di pochi centesimi. La mia proposta è di far scendere il prezzo, anziché farlo salire ad ogni rilancio partendo con un prezzo base che corrisponderà alla metà del valore dell’oggetto. Cerco di spiegarmi meglio con un esempio. Prendiamo un iphone che vale 700 euro. Il prezzo base iniziale sarà quindi la metà cioè 350 euro. Appena inizia l’asta il prezzo anziché salire scende, quindi ad ogni rilancio il prezzo scenderà di 0,003 o 0,009 (a seconda del tipo di rilancio che per1cent imposterà per l’ asta).

Il prezzo quindi può scendere fino addirittura ad azzerarsi. Molti si chiederanno : ma una volta azzerato cosa succede? Semplice il prezzo inizierà poi a crescere come se fosse un’asta normale. Certo è un’idea un po’ stravagante ma penso che potrà avere successo perché anche a metà prezzo un prodotto come l’iphone è sempre appetibile e penso che nessuno utente se lo lascerà scappare. Per distinguere questo tipo di aste da quelle normali si potrebbe inserirle una sezione apposta e chiamarle “special” . Ovviamente data la particolarità dell’asta in questione e visto che si parte già da un prezzo relativamente alto, alla fine non si potrà richiedere il cambio in bid o in ricarica paypal, ma solo la spedizione dell’oggetto vinto. Spero che la mia idea venga presa in considerazione, magari si potrebbe fare un sondaggio su facebook per vedere se l’idea piace anche agli altri utenti. Ciao e alla prossima !!!


Autore: per1cent

Condividi questo post su

1 Commento

  1. confermo in pieno quanto detto questo sito e’ spettacolare e funziona benissimo e con un po di astuzia si possono fare veramente ottimi affari e perche no guadagniare qualcosina. Grazie mille allo staff la quale e’ sempre cortese e gentile. saluti oper66

    Rispondi

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.