Un bel inizio

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+
Ciao a tutti gli utenti di per1cent, sono nuovo su per1cent. Per1cent è uno di quei siti che permette alle persone di vincere dei prodotti a prezzi molto bassi e vantaggiosi e questa cosa all’inizio mi lasciava molto indifferente in quanto non credevo alla possibilità di vincere un cellulare, un notebook o anche un semplice profumo a pochi euro, quindi prima di iscrivermi e prender parte alle aste ho, come prima cosa, cominciato a seguire un po’ il sito. Dopo aver compreso un po’ il meccanismo ho deciso, anche se con ancora molti dubbi, di comprare delle puntate e puntare su qualche oggetto. Come detto all’inizio ero molto dubbioso anche perché il primo passo da fare per cominciare a poter giocare su per1cent, dopo la dovuta registrazione sul sito, era quello di comprare le puntate online tramite carta di credito o carta prepagata e devo dirvi, sinceramente, che non amo fare acquisti on-line ma preferisco sempre l’uso dei contanti. Comunque avevo deciso di puntare su per1cent e un pomeriggio di aprile ho comprato tramite internet, con una carta prepagata, un pacchetto tra quelli proposti dal sito. Prima di tutto devo dirvi che la transazione on-line è andata perfettamente, immediata e sicura, e notizia non di poco conto per noi giovani utenti c’e la possibilità tra i vari pacchetti di comprare un pacchetto promozionale che ci permette di comprare 600 bid a 15 €. Una volta effettuato l’acquisto del pacchetto dopo circa 2 minuti ho visto, con mia soddisfazione, nel mio account per1cent l’accredito dei 600 bid che avevo appena comprato. Inizialmente avevo una voglia di puntare su molti oggetti: dal mouse al notebook, dal cellulare al profumo poi però ho deciso di dare ascolto a chi nel blog suggeriva di iniziare con le ASTE DEBUTTO che sono delle semplici aste come tutte le altre con l’unica differenza che sono fatte apposta per chi come noi o è nuovo sul sito o non ha vinto ancora un’asta. Precisamente queste aste sono delle Ricarica PayPal 15 € + 200 Bid che per1cent mette in palio permettendoci una volta vinte di poter aggiungere 200 bid a quelli che l’utente già possiede e soprattutto di riprendersi quelle 15 € spese inizialmente in modo tale da non perderci nemmeno un euro anche se c’è da sottolineare che per ricevere quei 15 € bisogna possedere un account Paypal. Una volta che si vince l’asta inoltre per1cent da la possibilità all’utente di utilizzare l’asta vinta in molteplici maniere ovvero: o comprando il prodotto vinto pagando il prezzo finale, che è il prezzo a cui ci si è aggiudicata l’asta, con in più le spese di spedizione come in tutti gli altri siti di questo genere, oppure cambiando la somma in euro che viene accreditata su conto paypal o permette di riconvertire la somma in bid. La possibilità di riconvertire la vincita in qualsiasi modo dal mio punto di vista è qualcosa di veramente importante tanto è vero che appena ho vinto la mia prima asta debutto ho subito convertito il prodotto vinto in bid ricevendone in cambio circa 700 che automaticamente si sono aggiunti a quelli che avevo. Non credete però che, anche vedendo aste vinte a pochi centesimi o pochi euro, aggiudicarsi le varie aste messe in palio sia molto semplice anzi è molto difficile e bisogna avere molti bid e soprattutto molta FORTUNA!! Io ho provato infatti ad aggiudicarmi le diverse aste debutto messe in palio ma purtroppo alle prime battute non ci riuscivo perché o mi distraevo oppure appena vedevo un Autobid cambiavo e puntavo subito sull’asta debutto successiva. Questo modo di fare però mi aveva penalizzato facendomi perdere molti bid e così decisi di cambiare strategia: decisi di rischiare un po’ di bid, nonostante la mia idea era quella di aggiudicarmi l’asta a pochi rilanci, e di puntare deciso su una precisa asta debutto che poi si è rivelata la mia prima asta vinta su per1cent. Questo modo di fare mi ha fatto capire come bisogna veramente“giocare” su siti come questo ed è per questo che voglio darvi dei piccoli consigli. Il primo consiglio che vi do, da giocatore novizio quale sono, è quello di non pensare di essere in grado di vincere l’asta con pochi rilanci e di non aver paura di perdere i bid immaginando che, puntando su un oggetto forte o appena vedete un Autobid, i vostri avversari possano avere molti più bid di voi, ma di essere un po’ spavaldi e sicuri quando puntate e di seguire sempre con attenzione l’asta in quanto non sempre vince colui che mette l’autobid o possiede più puntate. Un altro consiglio è quello di capire qual è l’ora migliore del giorno per puntare un determinato prodotto che si vuole vincere e soprattutto non cercate di puntare su diverse aste ma di puntare su una sola altrimenti poi si rischia di non riuscire ad aggiudicarsi nemmeno un’asta tra quelle puntate. Infine l’ultimo consiglio che vi do è quello di fare attenzione all’AUTOBID una funzione molto efficace ed importante ma anche molto insidiosa. Questa funzione infatti permette all’utente di vincere o comunque puntare non stando davanti al pc, ma nello stesso tempo costringe l’utente ad inserire un limite minimo di rilanci pari a 45, che vuol dire usare come minimo 135 bid (45×3) inoltre l’utente una volta che l’ha attivata non è più in grado di disinserirla. Ciao e in bocca al lupo a tutti!!!

Autore:

Condividi questo post su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.