E con questo son cinquanta

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+

Con una certa soddisfazione che scrivo questo post.Se verrà accettato e pubblicato sarà il mio cinquantesimo post e credo, mi si smentisca se sbaglio, che si tratti di un record. Ho iniziato quasi per scherzo. Era il 24 febbraio di questo anno 2013 e mi ero appena registrato sul sito “per1cent.it”. Stavo navigando all’ interno del sito per prendere dimestichezza con il suo funzionamento e ho subito percepito l’importanza del blog: l’ho subito visto come un formidabile strumento per favorire la circolazione delle idee all’interno della Community e anche per favorire una più efficace comprensione del regolamento.E poichè lo scrivere mi risulta molto, ma molto facile, ho provato a cimentarmi.

Ho scritto il mio primo post il 7/3, il titolo era “Non Vorrei Rimanere Orfano”. Dopo qualche giorno ho ricevuto una mail dallo staff del blog con la quale mi si comunicava che il post era stato accettato e sarebbe stato pubblicato il 11/4. Mi veniva anche fornito un Codice Promozionale per l’accredito di un pacchetto di BID. Era solo l’inizio, il seguito sarebbe consistito nell’invio di altri 48 post. Può essere contato con le dita di una sola mano il numero di post che, per essere accettati, necessitavano di un piccolo ritocco, ma così è avvenuto e, alla fine, tutti i miei 49 post sono stati accettati e la loro pubblicazione è potuta continuare da quel citato 11/4/2013.Mi permetto di fare un breve consuntivo:- dal 11/4/2013 a oggi 18/6/2013, quindi in 68 giorni, sono stati pubblicati 34 miei post, quindi un mio post è stato presente sul blog un giorno sì e un giorno no;- dal 19/6/2013 al 16/7/2013, quindi in 28 giorni, ne verranno pubblicati altri 15, quindi praticamente ancora uno un giorno sì e un giorno no;- poichè, come noto, i post pubblicati o da pubblicare vengono remunerati con pacchetti di un massimo di 500 BID, gli accrediti sul mio account sono stati complessivamente di 15.350 BID. Per chi non lo sapesse, questo totale appare, per ogni utente se ha scritto post, cliccando sul numero dei BID in carico all’utente, quello che, in pratica, è il contatore dei BID. Mi permetto di fare due considerazioni: – il numero dei BID guadagnati scrivendo post è indubbiamente elevato. Qualcuno penserà che, con questa dotazione praticamente gratuita, avrò potuto vincere aste importanti, anche per il valore dei prodotti acquistati. Nulla di tutto questo perchè (forse) sarò capace di scrivere bene i post, ma sono un’autentica frana nella partecipazione alle aste;- vado fiero di aver fornito, io da solo, un giorno sì e un giorno no e per un periodo superiore ai tre mesi, un post per il blog.Quest’ultima è la mia più grande soddisfazione e mi piacerebbe che lo staff la riconoscesse così come ha avuto, e ha tutt’ora, riconoscenza per lo storico utente del sito che risponde al nome di “Calimero”.

Spero che qualcuno si senta invogliato a scrivere post per il blog e raccolga il mio testimone.

Autore:

Condividi questo post su

1 Commento

  1. Congratulazioni per il traguardo. Io ho iniziato a scrivere post da un mese circa… non ho ora sott’occhio il numero ma al momento sono tutti validi per la pubblicazione.
    Io non conosco l’utente calimero ma mi piacerebbe tanto contribuire al blog nel modo in cui avete fatto e state facendo voi.
    Mi auguro di riuscirci. In bocca al lupo per tutto… io sono novizia quindi scusa l’ignoranza su nomi e persone! Ciao

    Rispondi

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.