Gli occhi del falco e l’astuzia degli avvoltoi

Immaginate un picchio che si appresta a forare una lastra di acciaio molto spessa invece che un tronco d’albero. Il suo movimento è sempre lo stesso: continuo, veloce, forte e sempre sullo stesso punto, riuscirà mai a bucare la lastra? Supponiamo che per assurdo prima o poi riuscisse anche a...

Leggi di più