Ma tu pubblicizzi wellbid.com?

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestEmail this to someoneShare on Google+

Ultimamente mi stavo chiedendo una cosa, quando ho letto dei Account collegati sul wellbid.com. Le persone che vivono sotto lo stesso tetto possono avere il Conto sul Servizio, ma non possono mai giocare sulla stessa Asta. Questo è figo, perché così wellbid.com esclude il gioco in combutta.

10.04.2015_MF_PLMa mi sono fatto un’altra domanda, se ne vale la pena di vantarsi con i familiari che stiamo rilanciando sulle Aste di wellbid.com? Perché se parleremo di queste Aste, anche loro sicuramente vorranno provarle. Le Aste sono una divertimento assicurato ed è difficile a rinunciarci.

Un’altra cosa è che se vinciamo qualcosa sul wellbid.com dobbiamo vantarsene? Se si, a chi lo dobbiamo dire? Quando mi vanto con il mio amico di qualche nuovissimo gadget o con il nuovo telefono, sicuramente sarà invidioso. Ma dobbiamo dirglielo subito che lo abbiamo comprato per pochi euro? Sicuramente inizierà a fare un sacco di domande su come funziona e inizierà ad interessarsi. E poi? Quando più persone vengono a conoscenza di wellbid.com e si iscrivono, ci saranno più partecipanti che vorranno vincere la stessa cosa che voglio io. Dovrei diminuirmi così le mie possibilità di vincita?

Anche sul fanpage di wellbid.com si può notare che le persone non sempre rendono disponibili i loro post, come se volessero tenere per se stessi la conoscenza del Servizio. Da altra parte le pubblicità di wellbid.com si possobo trovare ovunque. Non sono sul social media ma anche in tv, giornali e internet.

Inoltre esiste il Programma Partner. Lì è importante registrarsi e consigliare il servizio ad altri. Se grazie a noi qualcuno si registra e inizia a rilanciare, noi possiamo avere la provvigione. Se ci applichiamo alla cosa possiamo guadagnarci su.

Rimane solo una domanda. Cosa è più importante: provvigione oppure la quantità più piccola di utenti di wellbid.com? Penso che se ci decidiamo a condividere la conoscenza del Servizio con qualcun’altro, ci sarebbe da parlare per ore.

E voi pubblicizzate da qualche parte wellbid.com? Parlate dei successi sulle Aste, specialmente alle persone a voi vicine? Ma veramente tutti devono sapere che stare comprando i prodotti per pochi centesimi? Volentieri leggerei le opinioni nei vostri commenti.


Autore: wellbid

Condividi questo post su

1 Commento

  1. complimenti, ho scoperto questo sito di aste online e ne sono rimasto contento! Complimenti a tutti voi!!!

    Rispondi

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.